Sarò Chef


Sarò Chef per il secondo biennio
prosegue il progetto didattico intrapreso nel primo volume per approfondirne i temi e dare spazio a quegli elementi disciplinari che rendono più complete le conoscenze e competenze professionali necessarie a entrare con successo nel mondo dell’Enogastronomia.

L’alta qualità dei contenuti è garantita dalla sinergia fra tre partner d’eccezione: Giunti T.V.P. e la sua grande esperienza didattica, Giunti Editore con la sua lunga tradizione nel campo dell’enogastronomia e Slow Food Editore, celebre per la sua attenzione etica a un’alimentazione “buona, pulita, giusta”.

  

Lo stesso team di autori, insegnanti di grande esperienza, affronta in modo tradizionale ma anche innovativo gli aspetti più specialistici della disciplina, mantenendo il taglio accattivante che nel primo biennio ha coinvolto i ragazzi.

Sarò Chef per il secondo biennio permette uno studio efficace e aiuta gli studenti ad avvicinarsi alla professione perché:

  • offre un solido bagaglio di conoscenze: le tecniche e lavorazioni più complesse, la cucina tradizionale e quella di altri Paesi;
  • ogni unità ha una titolazione su più livelli che scandisce il testo e permette una lettura veloce e mirata;
  • il linguaggio adeguato ai ragazzi e le belle immagini permettono di memorizzare facilmente le nozioni;
  • le domande all’inizio di ciascun capitolo  riassumono i temi principali;
  • il dizionario tascabile “Parole in Cucina & Sala” con la traduzione in quattro lingue dei termini tecnici e delle ricette è un supporto fondamentale, anche per le prime esperienze all'estero. 

Inoltre, i box di servizio supportano la lettura:

- il glossario: la definizione dei termini più complessi;
- la chiocciola Slow Food con spunti e commenti dal punto di vista di
  Slow Food;
- gli approfondimenti: dettagli, curiosità o informazioni tecniche per
  completare il testo senza appesantirlo;
- il Ricorda riassume i punti essenziali di un argomento già noto;
- le curiosità presentano dettagli stimolanti che alleggeriscono il testo.

Come nel primo volume, inoltre, Slow Food cura pagine dedicate a temi di profondo interesse:

  • A scuola con i Maestri: i grandi chef raccontano la propria esperienza dando preziosi suggerimenti;
     
  • In cucina con Slow Food, una finestra sulle problematiche care a Slow Food, quali l’attenzione ai prodotti tipici o alle abitudini alimentari.