Il nuovo Storia&Geo

UN CORSO DI SUCCESSO CHE INTEGRA REALMENTE STORIA E GEOGRAFIA

In ogni Unità la trattazione storica si apre con una presentazione delle caratteristiche fisiche e delle risorse economiche del territorio nel quale si è sviluppata una civiltà, le relazioni tra esseri umani e ambiente, tra i “fatti” della storia e le condizioni di vita materiale.

Inoltre i percorsi curricolari di Storia e Geografia sono sviluppati in modo integrato e non sono accostati l’uno all’altro; la geografia mantiene la sua dignità disciplinare e non viene frammentata a servizio della storia.


• IL PERCORSO DI STUDIO È CHIARO E BEN SCANDITO

Nelle aperture di unità sono presenti tutti gli elementi che costituiscono e spiegano il mosaico fra la trattazione di storia e i temi corrispondenti della geografia. La trattazione della storia è articolata in parti ben identificabili graficamente: “L’ambiente e le risorse” e “Il racconto della storia”.

Questa soluzione originale, semplice e innovativa collega le due discipline in un percorso di senso.


• UN PERCORSO CHE SVILUPPA LE COMPETENZE

Il nuovo Storia&Geo pone al centro il metodo di studio che intende condurre lo studente ad acquisire le competenze relative alla disciplina storica e geografica.
All’inizio di ciascuna unità vengono dichiarate le competenze che lo studente acquisirà e i concetti-chiave all’inizio del capitolo situano gli elementi fondamentali che costituiranno l’apprendimento.

Le attività di verifica proposte conducono lo studente a testare gradualmente le proprie conoscenze e abilità, fino a sperimentare il livello più complesso delle competenze, misurandosi con i compiti di realtà, finalizzazione del lavoro individuale e collettivo svolto in classe.
Tutto il metodo di studio è sviluppato in un percorso parallelo nelle risorse digitali.


• UN ATLANTE STORICO E GEOGRAFICO INTEGRATO A CIASCUN VOLUME

Carte di grandi dimensioni che seguono passo a passo il percorso dei volumi andando a costituire un eccezionale ampliamento della cartografia già presente in pagina.

     Leggi la carta d’identità Libro in chiaro di "Il nuovo Storia&Geo"