Leggere il passato

I punti di forza di “Leggere il passato”:

  • È realizzato dallo stesso team di lavoro di Storia&Geo, un progetto di grande successo.
  • La veste grafica ha una funzione didattica forte che evita distrazioni e valorizza il testo.
  • La struttura è chiara (fin dall’apertura di unità “parlante”), il corredo iconografico ricco, la trattazione scorrevole.
  • L’apparato didattico sostiene l’apprendimento di tutti gli studenti, anche grazie a strumenti come la guida allo studio, La lezione base con la sintesi dell’unità, le attività di ripasso e autoverifica.
  • Facilita lo studio grazie a strumenti come il glossario, gli schemi, le mappe, le domande per la comprensione.
  • Presenta approfondimenti mirati sull’attualità, l’arte, la letteratura e la tecnologia.
  • Presta attenzione alla didattica inclusiva: semplicità grafica, impaginato pulito, La lezione base, il percorso in mappe a fine volume, la sezione La didattica inclusiva nella Guida per l’insegnante.
  • Include per ogni volume l’Atlante storico con le carte storiche per contestualizzare efficacemente i temi di studio.

           Leggi la carta d’identità Libro in chiaro di "Leggere il passato"