Rileggere e spiegare il “Risorgimento” oggi: questioni storiografiche e nuove acquisizioni su età preunitaria, unificazione, guerre e nation building

Il webinar intende presentare una rilettura del processo di unificazione nazionale italiana alla luce delle più recenti acquisizioni e dei più innovativi approcci storiografici, fra i quali la storia culturale, la storia di genere e la world history. In particolare, si analizzeranno alcune cruciali questioni metodologiche e storiografiche connesse al tema, fra le quali le sue possibili periodizzazioni e la problematicità di categorie da tempo entrate nella tradizione storiografica (“Risorgimento”, “Guerre d’Indipendenza”, “Brigantaggio”, etc.). Si ragionerà inoltre in chiave comparativa sui movimenti nazionali sviluppatisi altrove nel mondo fra Sette e Ottocento, al fine di comprendere meglio la dimensione globale e strutturalmente transnazionale del “Risorgimento”. Parallelamente, si esamineranno in chiave transdisciplinare temi, retorica e strumenti di veicolazione del discorso nazionale italiano, la loro ibridazione con istanze e pratiche discorsive di altri movimenti, la loro ricezione ai vari livelli della società e il loro declinarsi nei diversi contesti. Infine, si ricostruirà il quadro politico-istituzionale, socio-economico e culturale degli Stati preunitari, provando a evidenziare convergenze e divergenze fra le diverse aree del futuro Stato unitario, spiegando anche alla luce di questi dati le ragioni del successo del movimento nazionale e le difficoltà che il neonato Regno ebbe nel completare la sua unificazione territoriale, nello State building e nel nazionalizzare le masse.