Geo Touring



Geo Touring pone i ragazzi al centro del processo di apprendimento, a partire dai primi giorni di scuola.

Il fascicolo Benvenuti in prima! accoglie i ragazzi al loro ingresso nella scuola secondaria; si pone in forte continuità con la scuola primaria, proponendo un approccio graduale allo studio della geografia. Attraverso proposte operative ben calibrate che possono fungere da prove d'ingresso centrate sul saper fare, aiuta i ragazzi a ripercorrere quanto hanno già imparato, a recuperare e sistematizzare le loro conoscenze per iniziare senza strappi il percorso di apprendimento.
In particolare, il laboratorio “Gli strumenti per viaggiare” insegna a progettare un viaggio a partire dall'uso dell'atlante, consentendo così di mettere in gioco le conoscenze e le abilità apprese per risolvere problemi in un contesto diverso. Si tratta di un primo passo verso la costruzione delle competenze, cifra di tutto il corso.

Un approccio metodologico nuovo che muove dall’esperienza alla costruzione dei concetti e sviluppa la capacità di osservare il paesaggio geografico, di imparare a descrivere, analizzare e porsi domande per “leggere” e comprendere la realtà geografica in tutta la sua complessità, cogliendo i rapporti tra i fenomeni e imparando a problematizzare.

Gli indicatori di metodo espliciti aiutano a capire qual è l'operazione che si sta compiendo per aiutare i ragazzi nell’organizzare gli apprendimenti entro una mappa cognitiva chiara.
L’acquisizione dei concetti e dei termini specifici della disciplina avviene attraverso il concorso di testo e immagini (fotografie, immagini da satellite, disegni e carte).
L'atlante integrato rende la consultazione delle carte e delle immagini immediata e funzionale: il mondo a portata di mano!
Una cartografia d'eccellenza, costruita su misura per questo corso, con carte geografiche coerenti al testo.

Geo Touring dedica ampio spazio all'operatività e propone un apparato didattico organico e integrato al testo, centrato sullo sviluppo delle abilità.
Le attività vedono il continuo coinvolgimento dei ragazzi, che vengono guidati a imparare a leggere e a confrontare immagini, carte, dati e grafici, a “fare il punto” di ciò che sanno e di ciò che sanno fare per giungere a padroneggiare il codice della disciplina nell’ottica dell’operare per conoscere e comprendere.
Ogni unità si chiude con una verifica conclusiva, inerente il sapere e il saper fare, che si presta alla verifica collettiva in classe o all'autoverifica: un’occasione per riapplicare quanto appreso e per estendere conoscenze e abilità acquisite per una costruzione autonoma e personale del sapere (verso le competenze).
Grandi immagini invitano a “immergersi nel paesaggio”, anche attraverso la via della bellezza e dell’emozione, per accrescere la capacità di un’osservazione attenta ai segni distintivi di una cultura. Le diverse regioni italiane, europee e extraeuropee sono proposte come tappe di un grande e appassionante itinerario di viaggio intorno al mondo.
La lettura dei paesaggi e dei territori mette continuamente in luce i beni ambientali e culturali presenti, richiamando la necessità della loro valorizzazione e tutela.
Sono così attivate le potenzialità interdisciplinari della geografia e le opportunità che offre per stimolare la costruzione della cittadinanza attiva, in un'ottica di educazione al territorio e all'ambiente.
Inoltre il Dossier GeoVerde propone un momento di riflessione e di sintesi sulle criticità con cui occorre confrontarsi per vincere la sfida della sostenibilità.

PROPOSTA DI ADOZIONE PER LA CLASSE PRIMA - MODALITÀ DIGITALE - TIPO C 4 volumi 12,40€

Versione solo digitale con contenuti digitali integrativi

CODICE ADOZIONE 9788809791466

12,40€
PROPOSTA DI ADOZIONE PER LA CLASSE SECONDA - MODALITÀ DIGITALE - TIPO C 3 volumi 14,40€

Versione solo digitale con contenuti digitali integrativi

CODICE ADOZIONE 9788809791480

14,40€
PROPOSTA DI ADOZIONE PER LA CLASSE TERZA - MODALITÀ DIGITALE - TIPO C 3 volumi 17,50€

Versione solo digitale con contenuti digitali integrativi

CODICE ADOZIONE 9788809791497

17,50€
PROPOSTA DI VENDITA "REGIONI D'ITALIA" - MODALITÀ MISTA - TIPO B 2 volumi 6,80€

Versione cartacea e digitale con contenuti digitali integrativi

CODICE ADOZIONE 9788809763616 

6,80€
PROPOSTA DI VENDITA "REGIONI D'ITALIA" - MODALITÀ DIGITALE - TIPO C 1 volumi 5,10€

Versione solo digitale con contenuti digitali integrativi

CODICE ADOZIONE 9788809791985

5,10€

Dotazione digitale

Ambiente didattico online www.mydbook.it con:
• Il libro digitale con le risorse digitali integrative;
• Il libro liquido accessibile “DbookPLUS”, con impostazioni di lettura personalizzabili, traduzione e lettura automatica del testo, risorse digitali integrative;
• tutti i link del mondo Giunti T.V.P.

App MYBOOK da installare sui propri device per utilizzare i libri digitali anche offline.

Tipo di piattaforma utilizzata

Browser (Chrome, Firefox, Safari, Edge), app MYDBOOK (per Windows, macOS, iOS e Android).

Per quali devices

Computer (Windows, Mac), tablet (iPad, Android) e smartphone.

Con quali modalità di accesso per gli utenti

Per sbloccare i propri volumi su www.mydbook.it e nella app MYDBOOK è necessario:
1. Registrarsi su www.giuntitvp.it;
2. Inserire il CODICE DI ACCESSO* del libro nel proprio profilo personale;
3. Effettuare il login su www.mydbook.it o nella app MYDBOOK con le proprie credenziali Giunti T.V.P.

*il codice di accesso è stampato, per gli studenti, nel retro della copertina del libro; i docenti devono farne richiesta compilando la form o rivolgendosi all’agente di zona.

Contenuti integrativi

• Videoclip
• Carte geografiche interattive
• Carte tematiche interattive
• Letture del paesaggio interattive
• Percorsi interdisciplinari interattivi
• Giochi interattivi
• Test interattivi
• Mappe di sintesi
• Schede di approfondimento

Per il docente

• Programmazione
• Prove di ingresso, verifiche, verifiche delle competenze anche in formato Word (personalizzabili in base alle esigenze del docente)
• Verifiche verso l’INVALSI
• Soluzioni 

    Il nuovo kit "Strumenti per l'insegnante" composto da:

    • la GUIDA DOCENTE: uno strumento completo pensato per accompagnare l’insegnante in tutte le fasi della vita scolastica, con risposte teoriche e pratiche ai temi chiave del processo di insegnamento-apprendimento.
      La guida si sviluppa in quattro percorsi:
      1) Gli strumenti per il docente; 
      2) La didattica inclusiva; 
      3) Gli approfondimenti; 
      4) La dotazione digitale
       
    • il nuovo fascicolo “STUDIA CON ME”– I TESTI DI BASE per lo studio e per i Bisogni Educativi Speciali. Un quaderno a 4 colori realizzato con la font Leggimi!, la font usata da neuropsichiatri e logopedisti, costantemente testata da giovani lettori, che favorisce chi ha difficoltà di lettura e, in particolare, i lettori dislessici.
      Nel fascicolo “Studia con me”:
      - i testi di base, con i concetti portanti di ogni
        lezione per lo studio a casa;
      - le mappe di sintesi per ripercorrere visivamente i
        contenuti;
      - le prove “Verifica se hai capito”.
       
    • il DBOOKFACILE, un DVD per la classe pronto all’uso con:
      - il libro digitale sfogliabile e personalizzabile
        nei contenuti;
      - i contenuti correlati al corso;
      - nessun bisogno di connessione a internet e di registrazione.

       Per il docente

    La NUOVA GUIDA PERCORSI, 4 percorsi con tutto il materiale per il lavoro del docente:

    - Percorso 1 Gli strumenti per il docente: le Nuove Indicazioni; il quadro teorico; la programmazione annuale; le verifiche (d’ingresso, cognitive e per competenze).

    - Percorso 2 La didattica inclusiva: il quadro normativo e i temi della didattica inclusiva; le caratteristiche che rendono Geotouring il corso migliore per una vera didattica inclusiva; le indicazioni per costruire il metodo di studio; le strategie di coinvolgimento e inclusione; i materiali fotocopiabili per i ragazzi.

    - Percorso 3Gli approfondimenti: percorsi interdisciplinari e laboratoriali per lo sviluppo e la valutazione delle competenze, anche per gli alunni non italofoni.

    - Percorso 4La dotazione digitale: come usare al meglio Dbook, Dcampus e risorse digitali.
    E inoltre le soluzioni di tutte le verifiche dei volumi e dei Percorsi interdisciplinari in Guida.
     

    Hai adottato "Geo Touring"?Scopri tutti i vantaggi!

    • La GIUNTIcard Club. Con la GIUNTIcard Club potrai usufruire del 15% di sconto sull’acquisto di qualsiasi libro presso le librerie Giunto al Punto, una catena di quasi 200 punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale (vedere elenco su www.giuntialpunto.it).
      Nel caso non ci sia una libreria Giunti al Punto vicino a te potrai comunque usufruire del 15% di sconto sulle nostre pubblicazioni online, collegandoti al sito www.giuntistore.it oppure per telefono, contattando il nostro Servizio Vendita Diretta Libri al numero 199 195 525.
    • GEOblog: il diario di bordo della Geografia. Una rassegna settimanale sulla Geografia, un taccuino di viaggio dove trovare notizie, curiosità, riflessioni e spunti di discussione su un ampio ventaglio di argomenti inerenti la Geografia e, in generale, tutto ciò che ha a che fare con il rapporto (passato, presente e soprattutto futuro) dell’uomo con il territorio che lo circonda (a cura di Davide Bianchi).

       
    • La biblioteca dell’inclusione Giunti T.V.P. Una collana dedicata alla didattica inclusiva: dai BES all’intercultura, dalla gestione della classe ai temi della Cittadinanza attiva, dell’educazione socio-affettiva e delle nuove tecnologie.

    Error: No refId set

    #0 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/share/Render.php(69): cmg_Pointer->ref()
    #1 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(1198): cmg_Render->run(Array)
    #2 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(899): Cmg::callMethod('./render', Array)
    #3 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/showUp/index.php(51): sancho_Object->call('render', Array)
    #4 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(1198): sancho_Object_showUp->run(Array)
    #5 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(899): Cmg::callMethod('sancho/Object/s...', Array)
    #6 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(464): sancho_Object->call('/sancho/Object/...', Array)
    #7 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/cmg/TabbedContent/render/new.html(55): sancho_Object->showUp()
    #8 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/cmg/TabbedContent/render/index.html(3): include('/media/disk01-w...')
    #9 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(449): require('/media/disk01-w...')
    #10 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/showUp/index.php(59): sancho_Object->includeFile('/var/www/www-gi...', Array)
    #11 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(1198): sancho_Object_showUp->run(Array)
    #12 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(899): Cmg::callMethod('sancho/Object/s...', Array)
    #13 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(464): sancho_Object->call('/sancho/Object/...', Array)
    #14 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/@pages/tabber.html(116): sancho_Object->showUp(Array)
    #15 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/@pages/new_default.html(141): include('/media/disk01-w...')
    #16 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/@pages/default.html(3): include('/media/disk01-w...')
    #17 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/@pages/new_index.html(206): include('/media/disk01-w...')
    #18 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/custom/src/@pages/index.html(3): include('/media/disk01-w...')
    #19 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(449): require('/media/disk01-w...')
    #20 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/showUp/index.php(34): sancho_Object->includeFile('/var/www/www-gi...', Array)
    #21 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(1198): sancho_Object_showUp->run(Array)
    #22 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(899): Cmg::callMethod('sancho/Object/s...', Array)
    #23 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/sancho/Object/class.php(464): sancho_Object->call('/sancho/Object/...', Array)
    #24 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/Page/class.php(104): sancho_Object->showUp('/@pages')
    #25 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/processURL/index.php(160): cmg_Page->renderPage(Array)
    #26 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(1198): cmg_processURL->run(Array)
    #27 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(1811): Cmg::callMethod('cmg/processURL', Array)
    #28 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/camargue/src/cmg/camargue.php(2225): Cmg::processURL('/catalogo-e-nov...')
    #29 /media/disk01-www/www/www-giuntitvp-it/public_html/index.php(6): Cmg::hiYo('/camargue/src')
    #30 {main}

    Geo Touring è stato progettato e realizzato tenendo costantemente presenti le esigenze dei ragazzi che presentano Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) o che sono portatori di Bisogni Educativi Speciali (BES).
    Per venire loro incontro, sono stati impiegati indicatori che consentono di ridurre le difficoltà di apprendimento, fra cui:

    • la semplificazione e segmentazione del testo;
    • l’uso di indici testuali;
    • l’individuazione e messa in luce di parole chiave;
    • l’impiego di specifiche regole tipografiche;
    • l’evidenziazione delle parti rilevanti;
    • la rappresentazione iconografica dei contenuti.

    Geo Touring favorisce la didattica inclusiva perché...

    Anche Il Dbook Geo Touring, il libro digitale 2014, è accessibile. Infatti consente di:

    • modificare la dimensione del carattere del testo, visualizzarlo tutto maiuscolo, scegliere il tipo di carattere, modificare le combinazioni di colore fra sfondo e testo;
    • attivare la audiolettura di tutte le pagine;
    • accedere a tanti contenuti digitali correlati al libro e progettati per BES e DSA con la collaborazione di autorevoli studiosi del settore: (audiosintesi dei capitoli, videoclip, testi e percorsi facilitati, oggetti interattivi che facilitano l’apprendimento con audio e grandi immagini, mappe e molto altro!). 

    Geo Touring pone i ragazzi al centro del processo di apprendimento, a partire dai primi giorni di scuola.

    Il fascicolo Benvenuti in prima! accoglie i ragazzi al loro ingresso nella scuola secondaria; si pone in forte continuità con la scuola primaria, proponendo un approccio graduale allo studio della geografia. Attraverso proposte operative ben calibrate che possono fungere da prove d'ingresso centrate sul saper fare, aiuta i ragazzi a ripercorrere quanto hanno già imparato, a recuperare e sistematizzare le loro conoscenze per iniziare senza strappi il percorso di apprendimento.
    In particolare, il laboratorio “Gli strumenti per viaggiare” insegna a progettare un viaggio a partire dall'uso dell'atlante, consentendo così di mettere in gioco le conoscenze e le abilità apprese per risolvere problemi in un contesto diverso. Si tratta di un primo passo verso la costruzione delle competenze, cifra di tutto il corso.

    Un approccio metodologico nuovo che muove dall’esperienza alla costruzione dei concetti e sviluppa la capacità di osservare il paesaggio geografico, di imparare a descrivere, analizzare e porsi domande per “leggere” e comprendere la realtà geografica in tutta la sua complessità, cogliendo i rapporti tra i fenomeni e imparando a problematizzare.

    Gli indicatori di metodo espliciti aiutano a capire qual è l'operazione che si sta compiendo per aiutare i ragazzi nell’organizzare gli apprendimenti entro una mappa cognitiva chiara.
    L’acquisizione dei concetti e dei termini specifici della disciplina avviene attraverso il concorso di testo e immagini (fotografie, immagini da satellite, disegni e carte).
    L'atlante integrato rende la consultazione delle carte e delle immagini immediata e funzionale: il mondo a portata di mano!
    Una cartografia d'eccellenza, costruita su misura per questo corso, con carte geografiche coerenti al testo.

    Geo Touring dedica ampio spazio all'operatività e propone un apparato didattico organico e integrato al testo, centrato sullo sviluppo delle abilità.
    Le attività vedono il continuo coinvolgimento dei ragazzi, che vengono guidati a imparare a leggere e a confrontare immagini, carte, dati e grafici, a “fare il punto” di ciò che sanno e di ciò che sanno fare per giungere a padroneggiare il codice della disciplina nell’ottica dell’operare per conoscere e comprendere.
    Ogni unità si chiude con una verifica conclusiva, inerente il sapere e il saper fare, che si presta alla verifica collettiva in classe o all'autoverifica: un’occasione per riapplicare quanto appreso e per estendere conoscenze e abilità acquisite per una costruzione autonoma e personale del sapere (verso le competenze).
    Grandi immagini invitano a “immergersi nel paesaggio”, anche attraverso la via della bellezza e dell’emozione, per accrescere la capacità di un’osservazione attenta ai segni distintivi di una cultura. Le diverse regioni italiane, europee e extraeuropee sono proposte come tappe di un grande e appassionante itinerario di viaggio intorno al mondo.
    La lettura dei paesaggi e dei territori mette continuamente in luce i beni ambientali e culturali presenti, richiamando la necessità della loro valorizzazione e tutela.
    Sono così attivate le potenzialità interdisciplinari della geografia e le opportunità che offre per stimolare la costruzione della cittadinanza attiva, in un'ottica di educazione al territorio e all'ambiente.
    Inoltre il Dossier GeoVerde propone un momento di riflessione e di sintesi sulle criticità con cui occorre confrontarsi per vincere la sfida della sostenibilità.