I colori dell'antropologia



1. La scientificità TRECCANI grazie alla revisione scientifica a cura di Paolo Moderato.
2. Una impostazione chiara e rigorosa che facilita lo studio autonomo dei ragazzi.
3. Tanti testi antologizzati e argomenti nuovi aggiornati e pensati per dare ai ragazzi chiavi di lettura del mondo attuale (migrazioni, antropologia dello stato).

I colori dell’antropologia è Scuolattiva perché propone…

• Ore di formazione continua e certificata con webinar riservati tenuti da esperti di metodologie didattiche e delle diverse discipline. SCOPRI IL CALENDARIO

• Progettazione per unità tematiche interdisciplinari e Spunti operativi per la DDI nel volume per il docente Strumenti per fare scuola.

• Accesso gratuito a Treccani Scuola con migliaia di contenuti digitali certificati da Treccani e strumenti per creare e condividere lezioni online. SCOPRI Treccani Scuola

• Accesso gratuito al Club dei docenti Treccani  SCOPRI Club dei docenti Treccani.

• La web tv con video-strumenti per fare scuola e tante videolezioni d’autore per la tua didattica digitale. SCOPRILA
 

    Il corso – nato dalla collaborazione con TRECCANI, garante scientifico dei contenuti – è pensato in primo luogo per le ragazze e i ragazzi che, per la prima volta, si approcciano allo studio dell’antropologia.

    Ogni unità si apre con la rubrica L’umanità faccia a faccia che, riprendendo una celebre espressione dell'antropologo Clifford Geertz, vuole suscitare interrogativi nei giovani lettori rispetto a questioni apparentemente familiari che verranno poi problematizzate nel corso dell’esposizione. Questo metodo ha lo scopo di coinvolgere attivamente gli studenti, mostrando loro come l’antropologia si trovi innanzitutto in ciò che accade attorno a noi e allenandoli allo sguardo antropologico, che parte sempre dalle persone e da casi concreti.

    Il linguaggio chiaro, l’organizzazione del testo in paragrafi brevi e il ricorso a schemi e tabelle rendono efficace l’esposizione dei contenuti e facilitano la memorizzazione dei concetti.
    I ragazzi vengono guidati nello studio anche attraverso un approfondito lavoro sul lessico (glossario in pagina e rubrica Radici delle parole.)
    La rubrica Per immagini, inoltre, crea occasioni di riflessione e traduce visivamente i concetti importanti.

    I volumi propongono moltissime occasioni di esercitarsi e mettere alla prova le proprie conoscenze e per sviluppare le competenze collegate alla disciplina:
    • Esperienze attive, per apprendere attraverso l’esperienza concreta, anche fuori dalla scuola.
    • Esercizi di guida allo studio e occasioni di dibattito alla fine di ogni paragrafo.
    • Verifiche delle conoscenze e attività per lo sviluppo delle competenze e in vista dell’esame di stato (lessico della disciplina, esposizione orale, analisi e comprensione di testi e immagini) alla fine di ogni unità.
    • Compiti di realtà per l’applicazione e la valutazione delle competenze.

    Alla fine di ogni unità una doppia pagina con i contenuti In sintesi (con audiolettura) e In mappa è un valido ausilio per lo studio e il ripasso anche grazie all’utilizzo del carattere ad alta leggibilità ©Biancoenero.

    Il corso è completato da molte occasioni rubriche impostate in modo sobrio e chiaro per non distrarre dallo studio del contenuto principale ma, al tempo stesso, tali da offrire una risposta a ogni esigenza didattica: Finestre interdisciplinari; Approfondimenti su argomenti e autori; Inviti alla visione, alla lettura, all’ascolto; Verso la professione con spunti per il PCTO; Cittadini responsabili con riflessioni di educazione civica; Da ora in poi per riflettere sull’eredità di una teoria e di un autore; Sono competente, occasioni di sviluppo personale legate al tema di alcune unità.

    Le risorse digitali offrono nuovi stimoli (come i video e le lezioni Treccani) e ulteriori aiuti allo studio (come le audioletture delle sintesi).
     

    Per lo studente

     

    Per l’insegnante e la classe

    • Strumenti per fare scuola (pp. 96). Il volume contiene: programmazione; spunti e temi interdisciplinari per strutturare una didattica per competenze anche con la Didattica Digitale Integrata; verifiche delle competenze; soluzioni degli esercizi di fine unità dei volumi e delle verifiche della guida. Le verifiche sono disponibili anche in formato Word, personalizzabile, nella dotazione digitale del corso.
    Novità Verifiche fila B e verifiche facilitate su mydbook.it

    Novità

    I saperi fondamentali I fascicoli sono realizzati secondo precisi criteri di aiuto all’apprendimento per alunni con esigenze specifiche (BES e DSA) con font ad alta leggibilità. Testi facilitati, mappe e attività in parallelo con le unità presenti nei volumi. 

    • In esclusiva per chi adotta il corso: accesso alla piattaforma Treccani Scuola

    • In digitale:
    • Verifiche in formato Word modificabile, soluzioni delle verifiche, strumenti per la programmazione.
    • Verifiche aggiuntive fila B in versione pdf e .doc (personalizzabile) con soluzioni per ciascuna delle unità dei volumi.
    • Verifiche facilitate in font ad alta leggibilità in versione pdf e .doc (personalizzabile) per ciascuna delle unità dei volumi.
     

      GLI AUTORI

      Gianluca Ligi

      È professore associato presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università Ca' Foscari di Venezia, dove insegna Antropologia culturale e Storia dell'antropologia. Ha svolto per anni ricerche sul campo fra i Sámi della Lapponia svedese. Nel 2018 ha vinto il Premio alla Didattica dell'Università Ca' Foscari. È stato membro della Giunta di Dipartimento e Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Antropologiche presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università Ca' Foscari. È autore del corso di antropologia per i licei delle scienze umane “I colori dell’antropologia Giunti TVP-Treccani.

      REVISIONE SCIENTIFICA TRECCANI

      Piercarlo Grimaldi

      Già professore ordinario di Antropologia culturale e Rettore presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, Pollenzo-Bra è membro del Consiglio di Amministrazione della stessa istituzione. Ha condotto studi e ricerche di terreno riguardanti le feste, i riti e i miti che definiscono i ritmi costitutivi del calendario contadino. Ha indagato l'impiego scientifico del mezzo cinematografico nella ricerca antropologica e ha realizzato numerosi video volti a documentare e analizzare cerimonie e riti in Europa e in Africa. Ha progettato sistemi multimediali per l’organizzazione critica delle fonti iconografiche antropologiche, ideato musei riguardanti le forme e le pratiche della festa e processi produttivi tradizionali. Ha inoltre condotto studi e ricerche riguardanti i processi di patrimonializzazione del cibo e dei beni culturali. Ha realizzato con Davide Porporato il progetto multimediale “Granai della memoria” (www.granaidellamemoria.it).

      Dotazione digitale

      Ambiente didattico online www.mydbook.it con:
      • Il libro digitale con le risorse digitali integrative;
      • Il libro liquido accessibile “DbookPLUS”, con impostazioni di lettura personalizzabili, traduzione e lettura automatica del testo, risorse digitali integrative;
      • tutti i link del mondo Giunti T.V.P.

      App MYBOOK da installare sui propri device per utilizzare i libri digitali anche offline.

      App di lettura QR code DBAPP! per accedere direttamente dal libro alle risorse digitali integrative utilizzando lo smartphone o il tablet.

      In ESCLUSIVA per chi adotta il corso l’abbonamento a TRECCANI SCUOLA, la piattaforma per la didattica digitale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana.

      Tipo di piattaforma utilizzata

      Browser (Chrome, Firefox, Safari, Edge), app MYDBOOK (per Windows, macOS, iOS e Android).

      Per quali devices

      Computer (Windows, Mac), tablet (iPad, Android) e smartphone.

      Con quali modalità di accesso per gli utenti

      Per sbloccare i propri volumi su www.mydbook.it e nella app MYDBOOK è necessario:
      1. Registrarsi su www.giuntitvp.it;
      2. Inserire il CODICE DI ACCESSO* del libro nel proprio profilo personale;
      3. Effettuare il login su www.mydbook.it o nella app MYDBOOK con le proprie credenziali Giunti T.V.P.

      Una volta attivato il proprio libro digitale su www.giuntitvp.it, senza bisogno di ulteriori procedure, si potranno utilizzare in esclusiva i contenuti di Treccani Scuola previsti per il proprio corso. Per accedere alla piattaforma:
      1. visitare il sito www.treccaniscuola.it 
      2. cliccare su ACCEDI (in alto a destra)
      3. cliccare su ACCEDI CON GIUNTI T.V.P.
      4. inserire mail e password del proprio profilo Giunti T.V.P.

      *il codice di accesso è stampato, per gli studenti, nel retro della copertina del libro; i docenti devono farne richiesta compilando la form o rivolgendosi all’agente di zona.

      Contenuti integrativi

      • Lezioni Treccani Scuola
      • Video Treccani Scuola
      • Audiolettura delle sintesi di tutte le unità
      • Testi e approfondimenti aggiuntivi

      Per il docente

      • Programmazione
      • Verifiche anche in formato Word (personalizzabili in base alle esigenze del docente)
      • Temi interdisciplinari
      • Soluzioni

      1. La scientificità TRECCANI grazie alla revisione scientifica a cura di Paolo Moderato.
      2. Una impostazione chiara e rigorosa che facilita lo studio autonomo dei ragazzi.
      3. Tanti testi antologizzati e argomenti nuovi aggiornati e pensati per dare ai ragazzi chiavi di lettura del mondo attuale (migrazioni, antropologia dello stato).

      I colori dell’antropologia è Scuolattiva perché propone…

      • Ore di formazione continua e certificata con webinar riservati tenuti da esperti di metodologie didattiche e delle diverse discipline. SCOPRI IL CALENDARIO

      • Progettazione per unità tematiche interdisciplinari e Spunti operativi per la DDI nel volume per il docente Strumenti per fare scuola.

      • Accesso gratuito a Treccani Scuola con migliaia di contenuti digitali certificati da Treccani e strumenti per creare e condividere lezioni online. SCOPRI Treccani Scuola

      • Accesso gratuito al Club dei docenti Treccani  SCOPRI Club dei docenti Treccani.

      • La web tv con video-strumenti per fare scuola e tante videolezioni d’autore per la tua didattica digitale. SCOPRILA